Asia
20.01.2021 - 21:060

Epidemia misteriosa colpisce villaggio indiano

Almeno trenta persone ricoverate in un campo medico d'emergenza dell'Andhra Pradesh con convulsioni, febbre e vertigini: l'origine è ancora ignota

Almeno trenta persone sono state ricoverate in un campo medico allestito d'emergenza nel villaggio di Pulla, nello stato dell'Andhra Pradesh, in India, colpite dai sintomi di un'epidemia misteriosa di cui non si conosce l'origine. I medici che li stanno trattando spiegano che tutti i pazienti soffrono di episodi di epilessia, febbre, convulsioni, vertigini e vomito. Le autorità del distretto hanno dichiarato ai media di avere avviato accertamenti sull'acqua, le fognature, la discarica e tutte le altre possibili forme di inquinamento nel villaggio, aggiungendo che al momento le cause non sono state individuate. L'episodio ricorda l'analogo "avvelenamento collettivo" che all'inizio dello scorso dicembre ha coinvolto oltre 500 persone nella città di Eluru, sempre in Andhra Pradesh. Dopo varie analisi, sono state identificate forti dosi di piombo e nickel nell'acqua potabile e nel latte.

© Regiopress, All rights reserved