morto-un-altro-poliziotto-dopo-l-assalto-al-campidoglio
Un'altra vittima (Keystone)
10.01.2021 - 21:080

Morto un altro poliziotto dopo l'assalto al Campidoglio

Era tra gli agenti che il 6 gennaio hanno fronteggiato l'assalto degli 'ultrà' di Trump. Aveva 51 anni

Un secondo poliziotto assegnato alla protezione del Senato americano è morto, apparentemente suicida, tre giorni dopo l'assalto al Campidoglio. Il poliziotto, Howard Liebengood, non era in servizio, ha indicato la polizia del Capitol, senza collegare la morte all'assalto degli ultrà trumpiani. L'agente Liebengood, 51 anni, era un ufficiale di polizia del Campidoglio dal 2005 ed era stato assegnato alla divisione del Senato. Il padre era stato il capo ufficiale della sicurezza del Senato dal 1981 al 1983.

L'organizzazione sindacale della polizia del Capitol ha fatto sapere che Liebengood era tra gli agenti che hanno affrontato il 6 gennaio l'assalto degli ultrà trumpiani al Campidoglio e che non era in servizio il giorno della morte.

Un altro poliziotto del Capitol, Brian Sicknick, è morto a causa delle ferite riportate nell'assalto.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved