caos-a-washington-joe-biden-e-un-insurrezione
Il presidente eletto degli Stati Uniti, Joe Biden (Foto Keystone)
ULTIME NOTIZIE Estero
Video
Estero
10 ore

Bambini armati nel video della convention Nra

A Houston in Texas parla fra le proteste il ceo della potente lobby, che replica a Biden sull’ipotesi di abolire il secondo emendamento
Estero
12 ore

‘Solo un sì è un sì’: violenze sessuali, la Spagna indica la via

Primo via libera del Parlamento alla legge che pone al centro il consenso esplicito. La ministra Irene Montero: frutto di 30 anni di lotta civica.
Stati Uniti
13 ore

‘Una decisione sbagliata’ non irrompere nella classe

Tre giorni dopo il massacro di Uvalde, il capo del Dipartimento di pubblica sicurezza prende la parola. Oltre cento i colpi sparati dal killer
Olanda
16 ore

Cadono due gondole nel parco a tema, quattro feriti

Una giostra perde pezzi: momenti di paura questo pomeriggio al Sprookjesbos di Valkenburg, nei Paesi Bassi
Estero
19 ore

Stavolta è un guasto informatico a tenere a terra easyJet

Dopo i voli cancellati causa Covid in aprile, la compagnia low-cost fermata da problemi con i computer. Duecento decolli annullati nel Regno Unito
Estero
20 ore

La Cina contro Blinken: ‘Il suo discorso ci infanga’

La Cina reagisce alle parole del segretario di Stato americano secondo cui Pechino è ‘la sfida a lungo termine più seria per l’ordine internazionale’
Estero
1 gior

Canada, la polizia uccide un uomo armato vicino a una scuola

Un portavoce dell’Unità investigativa speciale della polizia di Toronto ha spiegato che due agenti di polizia hanno sparato all’uomo e lo hanno ucciso
Speciale Ucraina
1 gior

Biden non si ferma: pronto a inviare armi più potenti a Kiev

Obiettivo: arginare la lenta ma progressiva avanzata dei russi nel Donbass dove l’esercito ucraino comincia a scontare l’inferiorità di uomini e mezzi
Estero
1 gior

Strage di Uvalde, morto di dolore il marito della maestra eroina

Due giorni dopo la strage che è costata la vita alla moglie Irma e ad altri 19 bambini, Joe Garcia è morto d’infarto
06.01.2021 - 23:05

Caos a Washington, Joe Biden: ‘È un'insurrezione’

Il presidente eletto ha chiesto a Donald Trump di comparire in tv per chiedere ai suoi sostenitori la fine dell'assedio al Congresso

Ansa, a cura de laRegione

"Questa non è una protesta, è un'insurrezione. Le scese di caos non riflettono l'America". Lo afferma Joe Biden. Il presidente eletto chiede poi a Donald Trump di andare in tv e chiedere la fine dell'assedio al Congresso. "Le parole di un presidente contano. Possono ispirare o possono incitare", aggiunge Biden.

"L'elezione ci è stata rubata, ma dovete andare a casa. Non vogliamo che nessuno resti ferito". Lo afferma Donald Trump in un messaggio registrato rivolto ai suoi sostenitori.

Secret Service e Swat Team dell'Fbi armati sono stati dispiegati al Congresso. La Guardia Nazionale della Virginia, lo Stato che confina con Washington, è stata inviata nella capitale americana sotto assedio dei sostenitori di Donald Trump.

All'interno di Capitol Hill dopo l'irruzione dei fan di Donald Trump ci sono stati alcuni confronti violenti, e uno con armi alla mano all'ingresso della Camera. La polizia ha estratto le armi dentro Capitol Hill per proteggere i parlamentari.

Una persona è stata colpita da colpi di armi da fuoco all'interno della sede del Congresso. Lo riportano alcuni media americani, fra cui Fox, citando fonti mediche, di cui è stato chiesto l'intervento. Si tratta di una donna giudicata in gravi condizioni . E' stata colpita al petto. Lo riferisce la Cnn citando due fonti a conoscenza dell'episodio.

Uno dei supporter di Donald Trump è riuscito ad entrare nell'aula del Senato e a sedersi sullo scranno di Mike Pence, che come della presidente della Camera alta ha il ruolo di certificare la vittoria di Joe Biden. Lo mostrano le immagini della Cnn.

Donald Trump ha ordinato il dispiegamento della Guardia Nazionale al Congresso. Lo comunica la Casa Bianca.

La polizia ha chiesto ai membri del Congresso di tenere pronte le mascherine anti-gas per l'uso di gas lacrimogeno.

Primo tweet di Donald Trump per calmare i suoi fan dopo che hanno assaltato Capitol Hill: "Per favore, supportate la nostra polizia e le nostre forze dell'ordine. Sono davvero dalla parte del nostro Paese. State tranquilli".

Il vicepresidente Mike Pence, che presiedeva la seduta del Congresso per certificare la vittoria di Joe Biden, e' stato evacuato da Capitol Hill.

La vicepresidente eletta Kamala Harris è all'interno del Congresso, che è al momento in lockdown. Il suo staff riferisce che è al sicuro.

I sostenitori di Donald Trump sono arrivati a Capitol Hill, dove il Congresso è impegnato nel processo per la ratifica della vittoria di Joe Biden. Immediato lo scontro con la polizia, costretta a intervenire dopo che gli appelli a disperdersi sono caduti nel vuoto.

Anche il palazzo del Congresso della Georgia è sotto assedio. Secondo quanto riferito dai media americani, un gruppo di sostenitori pro-Trump si è radunato nei pressi dell'edificio, costringendo l'evacuazione del segretario di stato Brad Raffensberger e del suo staff.

"Non ci arrenderemo mai, non concederemo mai" la vittoria: Donald Trump ha esordito così davanti ad alcune migliaia di fan radunatisi nel parco a sud della Casa Bianca per la manifestazione 'Save America' contro i brogli. "Fermeremo il furto" dei voti, ha detto, usando lo slogan "stop the steal".

"Avremo un presidente illegittimo, non possiamo permetterlo" ha anche detto Trump.

Leggi anche:

Sostenitori di Trump irrompono a Capitol Hill: grave una donna

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
capitol hill donald trump joe biden washington
Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved