bus-in-lago-livigno-salvi-membri-nazionale-russa-sci-fondo
Keystone
Il lago di Livigno
29.12.2020 - 19:070

Bus in lago Livigno, salvi membri Nazionale russa sci fondo

Il pulmino in provenienza dalla Svizzera è sbandato probabilmente a causa del fondo stradale ghiacciato. Contusioni e leggere ferite per i sei occupanti.

a cura de laRegione

Livigno – Fanno parte della Nazionale russa di sci di fondo, i sei uomini fra i 38 e i 45 anni, a essere finiti nella notte nel lago ghiacciato di Livigno (Sondrio), mentre a bordo di un furgone stavano raggiungendo la località turistica della Valtellina per un periodo di allenamento sulla neve.

Il pulmino, proveniente dalla Svizzera, è sbandato forse per il ghiaccio finendo sullo specchio d'acqua ghiacciato. Il ghiaccio spesso ha resistito all'impatto.

Gli atleti, spaventati per l'incidente, hanno riportato contusioni e leggere ferite. Hanno raggiunto infreddoliti la riva e poi sono stati accompagnati al Punto di primo intervento di Livigno per le cure e gli accertamenti.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved