addio-al-dr-sex-guru-della-sessuologia-in-india
Keystone
Morto il guru indiano del sesso
28.12.2020 - 16:02
Aggiornamento: 17:13

Addio al ‘Dr Sex’, guru della sessuologia in India

Scomparso a 96 anni Mahindra Watsa. La consacrazione arrivò a 80 anni, con la rubrica ‘Chiedi al sessuologo’ sul ‘Mumbai Mirror’.

Nuova Delhi – L'India ha perso "Dr Sex", il suo più famoso e primo sessuologo, Mahindra Watsa, scomparso ieri, a 96 anni, nella sua abitazione di Mumbai: la famiglia non ha reso nota la causa della morte. Watsa aveva firmato la sua prima rubrica sui problemi sessuali, "Dear doctor", negli anni Sessanta, su un mensile femminile; ma divenne famoso in tutto il paese quindici anni fa, quando, a 80 anni, iniziò a firmare "Ask the sex expert, chiedi al sessuologo", sul quotidiano ‘Mumbai Mirror’, il più letto nella capitale finanziaria indiana.

Con un mix inconfondibile di ironia ed estrema chiarezza, e con un linguaggio esplicito, mai utilizzato prima pubblicamente nel paese, il dottor Watsa parlava di sesso al grande pubblico, smantellando tabù e credenze. In pochi mesi divenne l'idolo delle giovani generazioni, che lo consideravano un "sex guru" e osavano porgli le domande più imbarazzanti. Questa uno dei tipici dialoghi del "Dottor Sex": Domanda: "Ho il pene piccolo, e non riesco a soddisfare la mia ragazza. Il mio astrologo mi ha consigliato di toccarmi per almeno 15 minuti al giorno, recitando una preghiera: l'ho fatto per un mese, senza risultati. Cosa posso fare?". Risposta: "Se l'astrologo avesse ragione, la gran parte degli uomini avrebbe un pene che tocca le ginocchia. Dio non aiuta gli sciocchi creduloni: consulta un sessuologo, che ti spiegherà l'arte del fare all'amore".

Watsa, specializzato in ostetricia e ginecologia, era stato il primo negli anni 70 a far aprire consultori pubblici per l'educazione sessuale, quando lavorava per la Family Planning Association of India, l'Associazione indiana per la pianificazione familiare" La sua storia ha ispirato anche un film di Bollywood.

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
india mumbai sessuologia sex
Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved