italia-6-regioni-in-zona-arancione-alto-adige-zona-rossa
(Keystone)
Italia
09.11.2020 - 19:150
Aggiornamento : 19:50

Italia, 6 regioni in zona arancione, Alto Adige zona rossa

Liguria, Basilicata, Abruzzo, Toscana e Umbria soggette a restrizioni, con la provincia di Bolzano. In serata firma del ministro della Salute Speranza

Liguria, Toscana, Abruzzo, Umbria e Basilicata passano zona arancione, l'Alto Adige, l'unica regione italiana confinante con la Svizzera ancora libera da restrizioni, invece sarà dichiarato zona rossa.  Il ministro della Salute Roberto Speranza, secondo quanto apprende l'ANSA, firmerà in serata un'ordinanza che - sulla base dei dati elaborati dalla Cabina di regia formata da rappresentanti del Ministero della salute, dell'Istituto superiore di sanità e dai rappresentanti delle regioni - stabilisce le restrizioni per le regioni e province indicate. La decisione entrerà in vigore con tutta probabilità mercoledi 11 novembre.

Nelle regioni inserite in zona arancione saranno dunque vietati i movimenti in entrata e in uscita nonchè fra un comune e l'altro, se non giustificati da ragioni lavorative, di salute o di necessità, ed è previsa la chiusura di bar e ristoranti, oltre che, fra le attività non essenziali,  palestre, piscine e centri sportivi, nonchè musei e mostre, teatri e cinema. Chiusi anche i centri commerciali nei giorni festivi e prefestivi (escluse farmacie e parafarmacie). La zona rossa invece contempla il divieto di movimenti non giustificati da ragioni lavorative, di salute o di necessità anche all'interno del comune di residenza.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved