laRegione
nizza-in-manette-l-uomo-che-avrebbe-decapitato-una-donna
Area bloccata (dal Twit del sindaco di Nizza Estrosi)
Francia
29.10.2020 - 10:150
Aggiornamento : 11:55

Nizza, in manette l'uomo che avrebbe decapitato una donna

Due morti e diversi feriti a Nizza. Secondo il sindaco Christian Estrosi, potrebbe essere stato un attentato in seno alla basilica di Notre-Dame

Il bilancio dell'attacco è salito a tre vittime e sei feriti.

"Sono due i morti, un uomo e una donna. La donna è stata decapitata": lo ha detto ai microfoni di BFMTV Laurent Martin de Fremont, ufficiale di polizia di Nizza. In un primo momento sembrava che a essere decapitato fosse stato un uomo. Nel frattempo è stato ammanettato l'autore dell'attacco all'arma bianca a Nizza: è quanto riferiscono fonti di polizia citate dall'agenzia France presse (Afp). Avrebbe decapitato unn uomo di circa 70 anni è stato nella cattedrale Notre Dame nel centro di Nizza, in Avenue Jean-Medecin. Secondo quanto riferiscono fonti di polizia citate dall'agenzia France Presse l'assalitore è stato fermato dalla polizia. Gli agenti l'hanno arrestato dopo aver fatto irruzione sparando. Ci sarebbero anche diversi altri feriti nell'attacco avvenuto nelle prime ore di oggi. Al pubblico è stato chiesto di evitare la zona che è stata chiusa. "Tutto lascia supporre un attentato terroristico in seno alla basilica di Notre-Dame", dice il sindaco Christian Estrosi.

© Regiopress, All rights reserved