disney-licenzia-altri-28mila-dipendenti-a-causa-del-covid-19
“Dove i sogni diventano realtà”… il parco Disney a Orlando (foto Keystone)
Estero
30.09.2020 - 00:050

Disney licenzia altri 28mila dipendenti a causa del covid-19

Il 67 per cento dei tagli riguarderà i lavoratori statunitensi a tempo parziale. I tagli annunciati in settembre seguono quelli (globali) di aprile 2020

Disney licenzia 28mila dipendenti americani nei suoi parchi a tema a causa della pandemia. Lo rende noto la società, precisando che il 67% dei tagli riguarderà lavoratori a tempo parziale.

Già in aprile di quest'anno, la società aveva licenziato 43mila persone impiegate nei parchi sparsi nel mondo.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved