laRegione
Nuovo abbonamento
cola-a-picco-nave-con-40-persone-al-largo-della-mauritania
archivio Keystone
Estero
06.08.2020 - 19:050

Cola a picco nave con 40 persone al largo della Mauritania

Nuova tragedia sulla rotta per raggiungere le isole Canarie. La denuncia di Unhcr e Oim: i trafficanti continuano a mentire ai loro clienti.

Nouakchott – Una imbarcazione con a bordo circa 40 migranti è naufragata al largo di Nouadhibou, nella Mauritania settentrionale. Lo rende noto su Twitter Vincent Cochetel, l'inviato speciale nel Mediterraneo centrale dell'Unhcr, l'Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i rifugiati.

''Un nuovo naufragio di un barcone di fronte alle coste di Nouadhibou con circa 40 persone a bordo'', ha scritto Cochetel, parlando di ''un sopravvissuto'' originario della Guinea.

L'Unhcr e l'Organizzazione internazionale per le Migrazioni (Oim) ''stanno cercando di aumentare gli sforzi per evitare queste tragedie, però i trafficanti continuano a mentire ai loro clienti'', ha aggiunto Cochetel, senza fornire dettagli sulla destinazione che l'imbarcazione voleva raggiungere.

Il luogo del naufragio è comunque sulla rotta utilizzata dai migranti per raggiungere le isole Canarie. A dicembre 2019 furono 60 i migranti che persero la vita a causa di un naufragio al largo di Nouadhibou.

© Regiopress, All rights reserved