laRegione
Nuovo abbonamento
la-cina-alla-gran-bretagna-su-hong-kong-non-interferite
Keystone
Estero
06.07.2020 - 21:230

La Cina alla Gran Bretagna: su Hong Kong non interferite

Pechino lancia un avvertimento a Londra. Il ministro degli esteri inglese respinge le accuse.

Roma - La Cina ha lanciato un avvertimento al Regno Unito di non interferire sulla questione di Hong Kong dopo l'imposizione da parte di Pechino della nuova legge sulla sicurezza nazionale. Lo riporta la Bbc online.

Secondo l'ambasciatore cinese in Gran Bretagna, Liu Xiaoming, l'offerta di Londra di concedere la cittadinanza britannica a un massimo di tre milioni di cittadini di Hong Kong equivale a "gravi interferenze".

"Il governo britannico continua a fare affermazioni irresponsabili sugli affari di Hong Kong", ha detto Liu in una conferenza stampa virtuale, mentre il ministro degli Esteri britannico Dominic Raab ha respinto le accuse.

Il diplomatico ha inoltre precisato che se la Gran Bretagna prendesse decisioni contro l'uso della tecnologia Huawei per il 5G, questo sarebbe un "pessimo messaggio per il mondo degli affari cinese".

© Regiopress, All rights reserved