laRegione
Nuovo abbonamento
thyssen-krupp-manager-condannato-si-presenta-in-carcere
Il quartier generale
Estero
02.07.2020 - 20:350

Thyssen Krupp, manager condannato si presenta in carcere

Non si sa quale dei due dirigenti, entrambi devono scontare cinque anni per omicidio colposo, in relazione all'incidente a Torino in cui morirono in sette

Uno dei due manager del colosso siderurgico tedesco Thyssen Krupp condannati per l'incidente nell'impianto di Torino del 2007 (che provocò la morte di sette operai) oggi si è presentato in carcere in Germania per scontare la sua pena. Lo ha reso noto Radio Colonia, che ha avuto la notizia dalla procura generale di Essen.

L'emittente tedesca spiega comunque di non sapere se il manager entrato in carcere sia Harald Espenhahn, ex amministratore delegato dello stabilimento piemontese, o Gerald Priegnitz, ex dirigente finanziario.

Entrambi, si ricorda, devono scontare una pena di cinque anni per omicidio colposo. Ed anche per il secondo manager potrebbe essere solo questioni di giorni. Dipende, spiega l'emittente, dai termini indicati dal tribunale per la presentazione in carcere. Per entrambi, si aggiunge, la pena verrà scontata in regime di semi libertà e di giorno continueranno a lavorare per la Thyssen.

© Regiopress, All rights reserved