laRegione
Nuovo abbonamento
coronavirus-la-california-chiude-bar-e-ristoranti
Si prendono provvedimenti (Keystone)
Estero
01.07.2020 - 23:180

Coronavirus, la California chiude bar e ristoranti

Attività chiuse all'interno e servizio da limitare all'esterno. L'aumento dei contagi preoccupa anche in vista del 4 luglio

La California fa marcia indietro di fronte al balzo dei casi di coronavirus. Il governatore Gavin Newsom ordina a bar e ristoranti di chiudere le loro attività all'interno e limitarsi a servire i clienti solo all'esterno. L'allerta è alta nello stato, dove l'aumento dei contagi preoccupa e fa temere una nuova ondata. Diverse contee nel sud della California hanno già ordinato alle spiagge di chiudere per il fine settimana lungo del 4 luglio e stanno valutando l'ipotesi di sospendere i tradizionali spettacoli pirotecnici per evitare assembramenti.

© Regiopress, All rights reserved