ULTIME NOTIZIE Estero
l’invasione russa
7 ore

Mosca risponde ai tank, missili ipersonici sull’Ucraina

Almeno 11 morti nei raid. Putin e Zelensky chiudono la porta ai colloqui
cisgiordania
7 ore

Esercito israeliano irrompe a Jenin: 10 morti

Scontri durante un’operazione definita di ‘antiterrorismo’ in un campo profughi. Dura presa di posizione di Abu Mazen. Hamas: ‘Tel Aviv la pagherà’
Giamaica
8 ore

Usain Bolt frodato per 12,7 milioni di dollari

L’otto volte campione olimpico truffato da una società di investimento privata che avrebbe raggirato pure molte altre persone e uffici governativi
balcani
8 ore

Solo il 43% dei serbi vuole entrare nell’Ue

Nel sondaggio non si dicono convinti di voler abbracciare l’Unione europea. Il sistema sociale più ambito? Quello svizzero
russia
8 ore

Putin mette al bando Meduza ‘Testata indesiderata’

Il media indipendente nel mirino della censura del Cremlino: ‘Non molliamo’
Stati Uniti
9 ore

Smantellata una maxirete internazionale di hacker

Basato negli Stati Uniti, il gruppo Hive Ransomware aveva estorto più di 100 milioni di dollari a persone o compagnie di tutto il mondo
Estero
9 ore

Settantaquattro milioni non bastano: Cedu in affanno

Troppi ricorsi e troppi pochi fondi per la Corte europea dei diritti umani. A fine 2022 i fascicoli pendenti erano ancora oltre 74mila
Estero
12 ore

Piccolo Stato, grande multa: San Marino sanziona Facebook

Meta Inc. ha perso il ricorso e dovrà pagare 4 milioni di euro per la diffusione indebita dei dati di circa 12’700 sammarinesi
Estero
13 ore

Al Memoriale della Shoah ‘I Simpson deportati ad Auschwitz’

I murales dell’artista aleXsandro Palombo sono apparsi sui muri della Stazione centrale a Milano presso il Binario 21, luogo di partenza per i lager
14.04.2020 - 20:54

Obama: Biden è l'uomo giusto per battere Trump

È infine arrivato l'endorsement dell'ex presidente al candidato democratico alla Casa Bianca

Ansa, a cura de laRegione
obama-biden-e-l-uomo-giusto-per-battere-trump

"Joe ha il carattere e l'esperienza per guidarci attraverso uno dei periodi più bui. So che si circonderà di persone in gamba, esperti, scienziati, ufficiali che vogliono fare un buon lavoro al governo, sanno come lavorare con i nostri alleati e metteranno sempre gli interessi del popolo americano sopra i loro". Alla fine per Joe Biden è arrivato anche l'atteso endorsement di Barack Obama, con un video di 12 minuti filmato nella sua casa di Washington e postato online. Un endorsement che suggella la corsa alla Casa Bianca dell'ex vicepresidente e che arriva non casualmente all'indomani di quello del senatore socialista Bernie Sanders, che la scorsa settimana ha sospeso la sua campagna dopo essere rimasto l'unico rivale in una gara ormai persa.

All'inizio delle primarie Obama aveva offerto consigli a chi glieli chiedeva ma aveva promesso di restare neutrale nella convinzione che dovessero essere gli elettori democratici a selezionare il loro 'nominee'. Nello stesso tempo aveva chiarito che alla fine del processo sarebbe intervenuto non solo per sostenere il candidato e fare campagna insieme a lui ma anche per unire il partito. È quello che sta facendo ora, anche se i media sostengono che già nelle ultime settimane ci sia stata la sua regia discreta nel tentare di convincere Sanders a mollare e a sostenere subito Biden, evitando un sostegno tardivo che rischiava di compromettere la vittoria, come successo nel 2016 con Hillary.

Adesso per compattare il partito mancano la senatrice progressista Elizabeth Warren, finora l'unica candidata ritiratasi senza dare il suo endorsement a Biden, e la giovane star radicale Alexandria Ocasio-Cortez, che ha già posto delle condizioni programmatiche. Ma intanto Obama cerca di mettere insieme i pezzi del puzzle. "Scegliere Joe come mio vice è stata una delle migliori scelte che abbia mai fatto ed è diventato un amico stretto", ha spiegato l'ex presidente. "Sono orgoglioso di dargli il mio appoggio, credo che Joe abbia tutte le qualità di cui abbiamo bisogno in un presidente ora", ha proseguito, lodando la sua empatia, la sua resilienza, la sua esperienza. E ricordando alcuni dei suoi più validi aiuti nella gestione della crisi finanziaria, nel salvataggio dell'industria automobilistica, nella lotta all'influenza H1N1 e all'ebola, nel ripristinare la leadership Usa nel mondo contro altre minacce come la proliferazione nucleare e il cambiamento climatico.

Ma Obama non dimentica di rendere omaggio a tutti i rivali di Biden e in particolare a Sanders, "un originale americano" che "ha consacrato la sua vita a dare voce alle speranze, ai sogni e alle frustrazioni dei lavoratori". "Le sue idee, l'energia e l'entusiasmo che ha ispirato, specialmente tra i giovani, saranno cruciali nel muovere l'America in una direzione di progresso e speranza", assicura Obama, tracciando poi una roadmap per una piattaforma che deve andare oltre l'Obamacare, accelerare sul clima e la green economy, correggere "le vaste ineguaglianze create dalla nuova economia". Infine alcune frecciate contro i repubblicani che occupano la Casa Bianca e corrono per il Senato, che "non sono interessati al progresso ma al potere". Nel mirino c'è soprattutto Donald Trump, anche se mai nominato: "Conta avere leader che sono informati, onesti e che cercano di unire la gente anziché dividerla".

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved