laRegione
Nuovo abbonamento
aereo-scomparso-in-cile-e-finito-il-carburante
Il generale Eduardo Mosqueira fa il punto della situazione davanti ai giornalisti (Keystone)
Estero
10.12.2019 - 10:510
Aggiornamento : 12:09

Aereo scomparso in Cile, è finito il carburante

Lo rende noto l'aereonautica militare. Nel frattempo proseguono, nella zona in cui è stato perso il contatto radio, le ricerche del velivolo con a bordo 38 persone

L'aereo militare C-130 cileno scomparso ieri mentre si dirigeva verso l'Antartico con 38 persone a bordo probabilmente ha finito il carburante dopo circa otto ore di volo: lo ha reso noto l'aereonautica militare del Paese.

Secondo quanto riportano i media internazionali, l'aereo era decollato da Punta Arenas alle 16.53 (ora locale) ed ha perso il contatto radio con la base alle 18.13. Il velivolo, secondo i calcoli dell'aereonautica avrebbe finito il carburante alle 00.40. 

L'aereonautica "prosegue le ricerche nella zona in cui è stato perso il contatto radio con l'aereo per trarre in salvo eventuali superstiti", si legge in un comunicato. L'area delle ricerche, denominata "Drake's Passage", è nota per le sue condizioni climatiche estreme ma ieri c'era bel tempo, hanno tenuto a precisare le autorità sottolineando che in caso contrario la missione non sarebbe stata autorizzata.
 

© Regiopress, All rights reserved