Chiasso
0
Grasshopper
1
fine
(0-0)
SC Kriens
2
Wil
1
fine
(2-0)
Xamax
1
Lugano
0
1. tempo
(1-0)
Young Boys
0
Lucerna
0
1. tempo
(0-0)
Berna
0
Friborgo
0
1. tempo
(0-0)
Davos
0
Losanna
0
1. tempo
(0-0)
Lakers
0
Ginevra
0
1. tempo
(0-0)
Lugano
0
Zurigo
0
1. tempo
(0-0)
Zugo
0
Langnau
0
1. tempo
(0-0)
GCK Lions
1
Turgovia
2
fine
(1-1 : 0-0 : 0-1)
Langenthal
2
Visp
3
fine
(0-1 : 1-1 : 1-1)
Olten
10
Zugo Academy
5
fine
(3-2 : 4-1 : 3-2)
Sierre
6
Winterthur
2
3. tempo
(2-0 : 3-2 : 1-0)
Ajoie
Kloten
20:00
 
Chiasso
CHALLENGE LEAGUE
0 - 1
fine
0-0
Grasshopper
0-0
 
 
59'
0-1 PUSIC PETAR
PUSIC PETAR 0-1 59'
Venue: Stadio Comunale Riva IV.
Turf: Natural.
Capacity: 5,000.
Ultimo aggiornamento: 07.12.2019 19:48
SC Kriens
CHALLENGE LEAGUE
2 - 1
fine
2-0
Wil
2-0
1-0 SIEGRIST NICO
24'
 
 
2-0 ABUBAKAR ASUMAH
33'
 
 
3-0 BERISHA LIRIDON
75'
 
 
24' 1-0 SIEGRIST NICO
33' 2-0 ABUBAKAR ASUMAH
75' 3-0 BERISHA LIRIDON
Venue: Ground Stadion Kleinfeld, Kriens.
Turf: Natural.
Capacity: 5,360 (540 seated).
Ultimo aggiornamento: 07.12.2019 19:48
Xamax
SUPER LEAGUE
1 - 0
1. tempo
1-0
Lugano
1-0
1-0 NUZZOLO RAPHAEL
3'
 
 
 
 
12'
COVILO MIROSLAV
MVENG FREDDY
23'
 
 
 
 
39'
ARATORE MARCO
3' 1-0 NUZZOLO RAPHAEL
COVILO MIROSLAV 12'
23' MVENG FREDDY
ARATORE MARCO 39'
Venue: Stade de la Maladiere.
Turf: Natural.
Capacity: 11,997.
Ultimo aggiornamento: 07.12.2019 19:48
Young Boys
SUPER LEAGUE
0 - 0
1. tempo
0-0
Lucerna
0-0
 
 
2'
EMINI LORIK
 
 
30'
MATOS RYDER
GARCIA ULISSES
34'
 
 
EMINI LORIK 2'
MATOS RYDER 30'
34' GARCIA ULISSES
Venue: Stade de Suisse.
Turf: Artificial (Polytan LigaTurf RS Pro CoolPlus) 31,789.
Ultimo aggiornamento: 07.12.2019 19:48
Berna
LNA
0 - 0
1. tempo
0-0
Friborgo
0-0
Ultimo aggiornamento: 07.12.2019 19:48
Davos
LNA
0 - 0
1. tempo
0-0
Losanna
0-0
Ultimo aggiornamento: 07.12.2019 19:48
Lakers
LNA
0 - 0
1. tempo
0-0
Ginevra
0-0
Ultimo aggiornamento: 07.12.2019 19:48
Lugano
LNA
0 - 0
1. tempo
0-0
Zurigo
0-0
Ultimo aggiornamento: 07.12.2019 19:48
Zugo
LNA
0 - 0
1. tempo
0-0
Langnau
0-0
Ultimo aggiornamento: 07.12.2019 19:48
GCK Lions
LNB
1 - 2
fine
1-1
0-0
0-1
Turgovia
1-1
0-0
0-1
 
 
2'
0-1 COLLENBERG
1-1 BUSSER
14'
 
 
 
 
55'
1-2 BRANDLI
COLLENBERG 0-1 2'
14' 1-1 BUSSER
BRANDLI 1-2 55'
Ultimo aggiornamento: 07.12.2019 19:48
Langenthal
LNB
2 - 3
fine
0-1
1-1
1-1
Visp
0-1
1-1
1-1
 
 
12'
0-1 VAN GUILDER
1-1 BENIK
29'
 
 
 
 
32'
1-2 ACHERMANN
 
 
41'
1-3 NATER
2-3 KLAY
43'
 
 
VAN GUILDER 0-1 12'
29' 1-1 BENIK
ACHERMANN 1-2 32'
NATER 1-3 41'
43' 2-3 KLAY
Ultimo aggiornamento: 07.12.2019 19:48
Olten
LNB
10 - 5
fine
3-2
4-1
3-2
Zugo Academy
3-2
4-1
3-2
 
 
2'
0-1 BARBEI
1-1 HAAS
10'
 
 
2-1 HORANSKY
12'
 
 
3-1 RYTZ
16'
 
 
 
 
18'
3-2 STOFFEL
4-2 KNELSEN
25'
 
 
5-2 REXHA
26'
 
 
 
 
27'
5-3 STAMPFLI
6-3 CHIRIAEV
28'
 
 
7-3 HAAS
29'
 
 
 
 
42'
7-4 KRISTENSEN
8-4 NUNN
45'
 
 
 
 
46'
8-5 LUST
9-5 NUNN
48'
 
 
10-5 NUNN
55'
 
 
BARBEI 0-1 2'
10' 1-1 HAAS
12' 2-1 HORANSKY
16' 3-1 RYTZ
STOFFEL 3-2 18'
25' 4-2 KNELSEN
26' 5-2 REXHA
STAMPFLI 5-3 27'
28' 6-3 CHIRIAEV
29' 7-3 HAAS
KRISTENSEN 7-4 42'
45' 8-4 NUNN
LUST 8-5 46'
48' 9-5 NUNN
55' 10-5 NUNN
Ultimo aggiornamento: 07.12.2019 19:48
Sierre
LNB
6 - 2
3. tempo
2-0
3-2
1-0
Winterthur
2-0
3-2
1-0
1-0 MONTANDON A.
8'
 
 
2-0 ASSELIN
13'
 
 
3-0 FELLAY
23'
 
 
 
 
24'
3-1 BRACE
 
 
25'
3-2 TORQUATO
4-2 RIMANN
33'
 
 
5-2 RIMANN
36'
 
 
6-2 MONTANDON A.
43'
 
 
8' 1-0 MONTANDON A.
13' 2-0 ASSELIN
23' 3-0 FELLAY
BRACE 3-1 24'
TORQUATO 3-2 25'
33' 4-2 RIMANN
36' 5-2 RIMANN
43' 6-2 MONTANDON A.
Ultimo aggiornamento: 07.12.2019 19:48
Ajoie
LNB
0 - 0
20:00
Kloten
Ultimo aggiornamento: 07.12.2019 19:48
Battisti era stato arrestato lo scorso gennaio dopo 37 anni di latitanza (Keystone)
Estero
19.11.2019 - 21:050

Ricorso inammissibile, Cesare Battisti sconterà l'ergastolo

La Cassazione ha detto no all'istanza che chiedeva che la pena detentiva dell'ex terrorista venisse ridotta di 30 anni

Cesare Battisti sconterà l'ergastolo per i quattro omicidi alla fine degli anni '70 per i quali è stato condannato e non 30 anni, come da lui richiesto. La Cassazione ha detto no alla istanza di "commutazione" della pena dell'ex terrorista dei Pac, arrestato a gennaio in Bolivia dopo 37 anni di latitanza e da lì espulso, senza passare dal Brasile, paese dove per anni ha vissuto una seconda vita, con lo status di rifugiato politico.

La prima sezione penale ha dichiarato inammissibile il suo ricorso, rendendo inappellabile la decisione del maggio scorso della Corte d'assise d'appello di Milano, che a sua volta aveva respinto la richiesta di conversione della pena, stabilendo però che non è applicabile il regime ostativo, come invece inizialmente si era ipotizzato.

Contro quella decisione aveva presentato subito ricorso il suo difensore, Davide Steccanella, noto penalista milanese, che in passato ha difeso anche Vallanzasca. Il grimaldello a sostegno della richiesta sarebbe stato l'accordo del 2017 tra le autorità italiane e quelle del Brasile, Paese dove non è previsto il carcere a vita. E infatti l'Italia si era impegnata a non applicarlo.

Nelle 31 pagine di ricorso vagliate dalla prima sezione penale della Cassazione, si sosteneva in sostanza che l'accordo con il Brasile andava comunque rispettato, con la commutazione della pena, anche se l'estradizione poi però non è mai avvenuta. Battisti è stato fermato il 12 gennaio a Santa Cruz de la Sierra, in Bolivia, e consegnato la mattina dopo alla polizia italiana per essere poi trasferito a Ciampino e infine in carcere in Sardegna, senza passare dal Brasile.

Di Battisti si erano perse le tracce a dicembre, dopo l'ordine d'arresto stabilito dal giudice brasiliano per "pericolo di fuga" per l'accelerazione sulla possibile estradizione in Italia, concessa poi nei giorni seguenti dal presidente uscente brasiliano Michel Temere, prima dell'insediamento di Jair Bolsonaro a gennaio.

Nel primo verbale reso nel carcere di Oristano, Battisti aveva sostenuto di essere andato in Bolivia, dove i suoi documenti gli permettevano di recarsi, per incontrare dei colleghi per il progetto di un libro, e di essersi trattenuto lì per Natale e Capodanno. Un progetto naufragato, quando il 12 gennaio 2019 è stato arrestato dall'Interpol boliviana, con un paio d'occhiali e la barba, senza proferire parola.

La Suprema Corte ha "confermato la fondatezza della linea del governo", ha detto il ministro della Giustizia, Alfonso Bonafede, che con l'allora collega, Matteo Salvini a Ciampino attese l'arrivo del Falcon 900 del Governo italiano con a bordo l'ex terrorista. La conferma dell'ergastolo è "un'ottima notizia" per Salvini: "Sapere - ha commentato il leader della Lega - che un terrorista delinquente finirà la sua vita in carcere penso sia un minimo risarcimento ai parenti delle vittime di terrorismo di qualsiasi colore".

Tags
cesare
ergastolo
anni
battisti
cesare battisti
pena
ricorso
battisti sconterà
cesare battisti sconterà
ex terrorista
© Regiopress, All rights reserved