vaticano
13.10.2019 - 12:550

Papa Francesco, dopo la santa svizzera, 'sconfina' in Italia

Il Pontefice salta sulla jeep e per salutare i numerosi fedeli accorsi per la Messa di canonizzazione esce dal confine di piazza San Pietro.

Al termine della Messa con la canonizzazione di cinque nuovi santi, fra cui Marguerite Bays (1815-1879), sarta friburghese e in seguito terziaria francescana, già beatificata da Giovanni Paolo II nell'ottobre 1995, e dopo la recita dell'Angelus, papa Francesco ha salutato sul sagrato vaticano i cardinali e i vescovi presenti, quindi è salito sulla "papamobile" scoperta per fare il giro tra le decine di migliaia di fedeli che affollano Piazza San Pietro.

Il Papa ha voluto salutare e benedire la moltitudine di pellegrini, che lo acclamano a gran voce, sventolando anche bandiere dei propri Paesi, tra cui quelli dei cinque canonizzati (Italia, Regno Unito, Brasile, India, Svizzera) e altri. Il Pontefice ha anche "sconfinato" con la jeep dal territorio vaticano a quello italiano, uscendo dal limite di piazza San Pietro e attraversando piazza Pio XII e il primo tratto di via della Conciliazione per salutare i fedeli lì radunati.
 
 

Potrebbe interessarti anche
Tags
papa
papa francesco
italia
francesco
svizzera
piazza
san pietro
piazza san
pietro
piazza san pietro
© Regiopress, All rights reserved