Zugo Academy
Ticino Rockets
19:45
 
Zugo Academy
LNB
0 - 0
19:45
Ticino Rockets
Ultimo aggiornamento: 19.09.2019 18:53
Estero
20.08.2019 - 10:170

Svizzero muore in Corsica dopo tuffo da 15 metri

Tragedia in un fiume a Chisa davanti alla moglie e ai tre figli. Il 50enne sarebbe rimasto bloccato sul fondale a Trois Bassins

Uno svizzero di 50 anni è annegato ieri dopo aver fatto un tuffo di quindici metri in un fiume a Chisa, un comune situato nel dipartimento dell'Alta Corsica, hanno comunicato i pompieri precisando che l'uomo è deceduto pochi minuti dopo il salto.

"Si è tuffato da quindici metri in una pozza d'acqua di otto-dieci metri di profondità". Probabilmente è rimasto bloccato sul fondo del fiume, ha precisato il portavoce dei pompieri. L'incidente è avvenuto nel cosiddetto Trois Bassins, "un posto ben noto per questo genere di incidenti".

La vittima era in vacanza all'isola della Bellezza con sua moglie e i tre figli. I soccorritori hanno impiegato quasi un'ora per raggiungere il luogo remoto e due ore per recuperare il corpo bloccato sul fondale di una di queste piscine naturali.

Potrebbe interessarti anche
Tags
corsica
metri
svizzero
tuffo
fiume
trois bassins
bassins
chisa
rimasto bloccato
trois
© Regiopress, All rights reserved