Foto Keystone
Estero
19.08.2019 - 16:280

Incendio a Gran Canaria, nessun svizzero coinvolto

Oltre 9000 persone sono state costrette a cercare rifugio altrove. Atteso l'arrivo del ministro dell'agricoltura. Al lavoro centinaia di uomini e una quindicina di mezzi aerei

Il ministro dell'Agricoltura spagnolo Luis Planas è atteso oggi a Valleseco, nell'isola di Gran Canaria, dove resta critica la situazione per l'incendio che ha finora distrutto circa 3.400 ettari di terreno e costretto all'evacuazione circa cinquemila persone. Nella notte il presidente delle Canarie Angel Víctor Torres ha tenuto una conferenza stampa e definito le fiamme ancora ''indomabili'', dicendo che l'incendio è al momento ''impossibile da estinguere''. Con le prime luci dell'alba, è stato attivato un dispiegamento di forze senza precedenti nell'area, con la partecipazione di oltre 700 persone a terra e il supporto aereo di 16 velivoli: quattro idrovolanti, un aereo forestale e 11 elicotteri, nove dei quali dedicati a combattere il fuoco e due per compiti di coordinamento.Come spiegato dal presidente delle Isole Canarie, Angel Victor Torres, ci sono 549 persone che non saranno in grado di tornare a casa oggi e sono già stati forniti oltre 500 rifugi temporanei.

 

Torres ha confermato che è prioritaria la sicurezza delle persone e che non si escludono nuove evacuazioni. Durante la notte sono stati 400 i professionisti che hanno lavorato per domare l'incendio, un centinaio le operazioni condotte dagli elicotteri e 800mila i litri di acqua versati sulle fiamme, ha proseguito Torres. ''Ho parlato con il ministro dell'Agricoltura Luis Planas, che verrà a Gran Canaria, e mi hanno anche chiamato il primo ministro di Spagna Pedro Sanchez e il re di Spagna'', ha dichiarato.

Per quanto riguarda i turisti svizzeri sull'isola, Hotelplan Suisse fa sapere di avere al momento 107 persone sul posto. Oggi ne partono 5 ma ne arrivano altre 4. Gli incendi toccano prevalentemente le aree della regione di Valleseco e del Parco Naturale di Tamadaba, quindi discoste dal mare e dai resort principali dove risiedono al maggior parte dei clienti.  E’ stato, tra l’altro, evacuato un hotel che dove, al momento e fortunatamente non risiedono clienti dell'agenzia. Gli ospiti stanno bene enessuno di loro ha dovuto essere evacuato.

 

 

Potrebbe interessarti anche
Tags
ministro
gran canaria
incendio
canaria
agricoltura
torres
ministro agricoltura
© Regiopress, All rights reserved