Zugo Academy
Ticino Rockets
19:45
 
Zugo Academy
LNB
0 - 0
19:45
Ticino Rockets
Ultimo aggiornamento: 19.09.2019 18:53
Estero
19.08.2019 - 07:340

Ritrovato senza vita il corpo di Simon Gautier

Il giovane escursionista francese è deceduto a seguito di una caduta in una zona montuosa del Cilento. Residente a Roma, stava ultimando la tesi di laurea.

E' stato trovato morto in un burrone Simon Gautier, il giovane escursionista francese disperso nei giorni scorsi nel Cilento. Il corpo  è stato individuato dagli uomini del soccorso alpino in una zona di Belvedere di Ciolandrea, nel comune di san Giovanni a Piro, in provincia di Salerno.  Vista la zona impervia è stato deciso di procedere con la luce del giorno al recupero e alla traslazione della salma, che quindi non sarà spostata prima di domattina. Il ritrovamento del corpo di Simon è avvenuto proprio mentre a Scario si svolgeva una veglia di preghiera ed una fiaccolata per l'escursionista francese. Il giovane appassionato di trekking estremo viveva da due anni a Roma, dov'era impegnato a scrivere una tesi sulla storia dell'arte. In precedenza non lontano dal luogo della disgrazia, erano state rinvenute delle macchie di sangue lungo il sentiero. I genitori del giovane transalpino hanno appreso la notizia nell'albergo in cui alloggiano. Con il padre, la madre ed il compagno di quest'ultima, c'è anche la sorella di Simon. Ad informarli sono stati gli amici francesi del ragazzo, che lo hanno saputo da un giornalista. Un' equipe di psicologi francesi, messi a disposizione dall'ambasciata, hanno raggiunto l' albergo.

Potrebbe interessarti anche
Tags
corpo
simon gautier
gautier
simon
escursionista francese
escursionista
zona
tesi
roma
cilento
© Regiopress, All rights reserved