Keystone
Estero
13.08.2019 - 20:400

Merkel: 'Salvare i migranti fa parte della natura umana'

Nell'incontro con i cittadini del nord-est della Germania la cancelliera tedesca ha però criticato contrabbandieri e scafisti

La cancelliera tedesca Angela Merkel, nel difendere la propria politica migratoria, in un incontro con cittadini nel nord-est della Germania, ha definito i salvataggi di migranti nel Mediterraneo un "precetto della natura umana". Lo riferisce l'agenzia Dpa.

La cancelliera "ha però anche criticato contrabbandieri e scafisti", aggiunge l'agenzia, dando conto delle prime dichiarazioni di Merkel dopo le ferie estive.

La dichiarazione è stata fatta a Stralsund, in una "discussione con cittadini in Meclemburgo-Pomerania Anteriore", durante la quale la cancelliera ha ribadito che "era giusto" fornire aiuto in una "situazione umanitaria eccezionale e d'emergenza", riferisce ancora l'agenzia.

Il riferimento, implicito, è stato alla situazione del 2015-2016 con la crisi dei profughi siriani e la temporanea apertura della rotta balcanica verso la Germania.

"Non possiamo pensare solo a noi", ha detto Merkel. La frase sul "precetto dell'umanità" viene sottolineata da un titolo del sito del settimanale Der Spiegel che presenta la "prima entrata in scena" della cancelliera "dopo la pausa estiva".

Potrebbe interessarti anche
Tags
natura umana
migranti
cancelliera
natura
merkel
cittadini
germania
cancelliera tedesca
scafisti
però criticato contrabbandieri
© Regiopress, All rights reserved