Keystone
Estero
22.07.2019 - 09:300

Ucraina, Zelensky verso la maggioranza assoluta

Stando ai dati della Commissione elettorale centrale ucraina, il presidente si avvia a conquistare 248 dei 450 seggi del parlamento

Con il 44% dei voti già contati, il partito del presidente ucraino Volodymyr Zelensky si avvia a conquistare la maggioranza di 248 seggi sui 450 del Parlamento del Paese. È quanto emerge dai dati della Commissione elettorale centrale ucraina.

Notevolmente staccato, con l'11,5, si colloca - sempre secondo gli exit poll, realizzati dal Razumkov analytical center e dal Kiev International Institute of Sociology - il partito del tycoon Viktor Medvedchuk, ritenuto un intimo del presidente russo Vladimir Putin e sostenitore dell'autonomia per le aree controllate dai ribelli filo-russi nell'Ucraina orientale.

Per Zelensky - emblema dell'anti-estabilishment - si tratta di un secondo trionfo dopo essere riuscito nell'aprile scorso spodestare l'allora presidente Petro Poroshenko. Il partito di quest'ultimo, Solidarietà Europea non ha raggiunto neanche il 10 per cento.

1 mese fa In Ucraina vince il partito di Zelensky
Potrebbe interessarti anche
Tags
presidente
maggioranza
zelensky
ucraina
parlamento
centrale ucraina
elettorale centrale ucraina
elettorale centrale
commissione elettorale centrale
commissione elettorale
© Regiopress, All rights reserved