Keystone
Estero
22.07.2019 - 09:300

Ucraina, Zelensky verso la maggioranza assoluta

Stando ai dati della Commissione elettorale centrale ucraina, il presidente si avvia a conquistare 248 dei 450 seggi del parlamento

Con il 44% dei voti già contati, il partito del presidente ucraino Volodymyr Zelensky si avvia a conquistare la maggioranza di 248 seggi sui 450 del Parlamento del Paese. È quanto emerge dai dati della Commissione elettorale centrale ucraina.

Notevolmente staccato, con l'11,5, si colloca - sempre secondo gli exit poll, realizzati dal Razumkov analytical center e dal Kiev International Institute of Sociology - il partito del tycoon Viktor Medvedchuk, ritenuto un intimo del presidente russo Vladimir Putin e sostenitore dell'autonomia per le aree controllate dai ribelli filo-russi nell'Ucraina orientale.

Per Zelensky - emblema dell'anti-estabilishment - si tratta di un secondo trionfo dopo essere riuscito nell'aprile scorso spodestare l'allora presidente Petro Poroshenko. Il partito di quest'ultimo, Solidarietà Europea non ha raggiunto neanche il 10 per cento.

Potrebbe interessarti anche
Tags
presidente
maggioranza
zelensky
ucraina
parlamento
centrale ucraina
elettorale centrale ucraina
elettorale centrale
commissione elettorale centrale
commissione elettorale
© Regiopress, All rights reserved