Keystone
Estero
15.07.2019 - 15:280

Asilo vietato negli Usa per i migranti da Sud

Nuova misura del governo Trump: cancellato il diritto alla richiesta d'asilo per gli immigrati dal Centro America

L'amministrazione Trump cancella le protezioni dell'asilo per gran parte dei migranti centroamericani. Una norma pubblicata oggi vieta ai migranti di chiedere asilo negli Usa se hanno viaggiato prima in un altro paese, come capita a decine di migliaia di persone provenienti dall'America centrale che attraversano il Messico prima di avanzare le loro richieste negli Stati Uniti. Lo riferisce l'Ap.

L'amministrazione Trump accusa le famiglie di migranti centroamericani di sfruttare le scappatoie legali che consentono loro di avere un permesso gratuito in Usa mentre attendono l'iter delle loro richieste di asilo.

Attualmente le leggi americane consentono ai rifugiati di chiedere asilo quando arrivano nel paese a prescindere da come ci sono riusciti. Ma c'è un'eccezione per quelli che sono arrivati attraverso un paese considerato sicuro. I difensori dei diritti umani sostengono che le politiche dell'amministrazione Trump sono un tentativo crudele di tenere i migranti fuori degli Usa.

Potrebbe interessarti anche
Tags
asilo
usa
trump
paese
amministrazione
amministrazione trump
© Regiopress, All rights reserved