(Keystone)
Estero
14.05.2019 - 09:460
Aggiornamento : 11:30

Salvini non è quasi mai in ufficio

Secondo 'Repubblica', il ministro dell'Interno ha passato al Viminale al massimo 17 giorni da inizio anno. Fitta l'agenda dei comizi

Ma quanto lavora Matteo Salvini? Alla domanda risponde oggi il quotidiano italiano 'La Repubblica', che ha fatto un paio di conti ed è giunto a una conclusione: a partire dall'inizio di quest'anno, il Ministro dell'interno ha trascorso interamente presso il suo ministero 12 giorni, "17 se aggiungiamo – con una certa dose di ottimismo – cinque giorni in cui non si capisce bene dove sia stato".

L'autore dell'articolo, Fabio Tonacci, spiega: "Abbiamo ricostruito giorno per giorno l’agenda del ministro dell’Interno, incrociando gli appuntamenti segnalati sulla sua pagina ufficiale di Facebook, le notizie delle agenzie stampa, le cronache dei giornali locali, le interviste in tv, le foto postate. Di giorni interi passati a lavorare al Viminale ne risultano pochi: il 5 marzo, per esempio, quando ospita il vicepremier libico Maiteeq, o il 19, quando convoca un tavolo per trovare il modo di bloccare la Mare Jonio, oppure, più di recente, l’8 maggio, quando inanella una serie di incontri diplomatici. In altri 22 giorni, Salvini ha fatto il ministro part-time: al Viminale, ma per poche ore, consapevole che per la carica politica non esiste un registro degli ingressi. In sintesi, nel 2019 è stato fuori 95 giorni su 134, e quasi mai per missioni o cerimonie istituzionali. Un tasso di “assenteismo” del 70 per cento".

Salvini sembra molto più impegnato sulle piazze, quindi come leader politico invece che come ministro: già a metà marzo, il sito web Openpolis aveva registrato la sua partecipazione ad almeno 69 fra comizi, incontri ed eventi elettorali (l'altro vicepresidente del Consiglio, Luigi Di Maio, si era fermato a 23). 'Repubblica' conferma e aggiorna: da inizio anno "si è lanciato in un tour che nemmeno una rockstar: 211 tappe, tra eventi pubblici, comizi, cene elettorali, feste della Lega. Su e giù per l’Italia. Trasportato, talvolta, da aerei ed elicotteri della Polizia".

 

Potrebbe interessarti anche
Tags
ministro
comizi
viminale
ministro interno
quasi mai
repubblica
inizio
interno
© Regiopress, All rights reserved