archivio Ti-Press
Estero
08.05.2019 - 20:030

Nel parco di Berlino uno spazio riservato allo spaccio

Nel Goerlitzer Park Drog le aree per i pusher sono segnate con delle linee rosa. La polemica impazza

Scatena polemiche a Berlino la decisione del guardiano del Goerlitzer Park Drug, uno spazio verde di Kreuzberg dove da sempre si spacciano droghe, di delimitare delle piccole aree sostanzialmente "riservate" allo spaccio. Le aree per i pusher son segnate con delle linee rosa: su di esse si sono concentrati gli strali della Cdu e dei liberali della Fdp, che nella capitale tedesca sono all'opposizione dell'amministrazione municipale retta dai socialisti della Spd. "È una chiara istigazione a delinquere", ha detto Burkard Dregger, capogruppo della Cdu in Consiglio comunale. Un'accusa che Cengiz Demirci, il funzionario incaricato della cura del parco, respinge: "Non si tratta di legalizzare la vendita delle droghe, ma di far sì che gli altri visitatori del parco, che si trova in una delle aree più affollate di locali notturni e di bar della zona 'funky' di Berlino, non vengano disturbati dallo spaccio.

Tags
parco
berlino
aree
spaccio
spazio
© Regiopress, All rights reserved