Il Parlamento europeo (©WikiMedia)
Estero
26.04.2019 - 12:140

Uno su dieci voterebbe partiti populisti o di estrema destra

È quanto emerge da un sondaggio della Fondazione Bertelsmann, in vista delle prossime elezioni europee

In Europa un elettore su dieci sarebbe deciso a votare per un partito populista o di estrema destra alle prossime elezioni europee: è quanto emerge da un sondaggio effettuato dalla Fondazione Bertelsmann, secondo cui, d'altra parte, il 6,2% degli elettori ha già deciso di votare per l'estrema sinistra o per la sinistra populista.

Lo studio è stato effettuato da YouGov a gennaio 2019, intervistando circa 24mila persone di 12 Stati membri. Circa il 52% degli interpellati ha risposto che non voteranno mai per partiti o formazioni populiste o estremiste.

"Questi dati – spiega Robert Vehrkamp, curatore dello studio – dimostrano che i partiti populisti si sono costruiti una base elettorale stabile in un lasso di tempo relativamente breve, ed evidenziano quanto sia pericoloso anche in termini di perdita di consenso per i partiti tradizionali sposare le istanze dei populisti".

Potrebbe interessarti anche
Tags
populisti
destra
partiti populisti
estrema destra
dieci
© Regiopress, All rights reserved