Estero
22.04.2019 - 23:010
Aggiornamento : 23.04.2019 - 14:58

L'ereditiera Disney contro il manager Zio Paperone

Abigail, nipote di uno dei fondatori dell'impero di Topolino, giudica 'una follia' il compenso di 65milioni di dollari dell'ad Iger

Bufera sull’amministratore delegato di Walt Disney, Bob Iger. Abigail Disney, nipote di Roy Disney, uno dei fondatori dell’impero di Topolino, critica il maxi compenso di 65 milioni di dollari di Iger. "E’ una follia" dice definendolo un flagrante esempio di come una buona fetta dei profitti delle società vanno ai dipendenti sbagliati. "Mi piace Bob Iger. Non parlo a nome della mia famiglia, ma a titolo personale. Sotto ogni punto di vista" il compenso è una "follia" aggiunge Abigail Disney, che non ha alcun legame formale con la società, se non l’essere titolare di azioni.

Potrebbe interessarti anche
Tags
disney
iger
follia
abigail
compenso
© Regiopress, All rights reserved