Foto Keystone
Italia
25.03.2019 - 12:390

La Basilicata va al Centrodestra

Eletto l'ex generale della Finanza Vito Bardi. Sconfitto il Centrosinistra. Primo partito i Cinquestelle

Vito Bardi (Centrodestra) è il nuovo Presidente della Regione Basilicata. Bardi è stato eletto con 124'716 voti, pari al 42,2 per cento. Lo scrutinio è terminato poco fa. Al secondo posto si è piazzato Carlo Trerotola (Centrosinistra; con 97'866 voti, pari al 33,11 per cento), poi Antonio Mattia (M5S al 20,32) e Valerio Tramutoli (Basilicata possibile al 4,37). Primo partito è il M5S con il 20,27 per cento, seguito da Lega (19,15 per cento) e Forza Italia (9,15 per cento).

Il centrodestra, con il neo governatore Vito Bardi, ha quindi vinto nettamente le elezioni regionali in Basilicata, staccando di quasi dieci punti il centrosinistra guidato da Carlo Trerotola e di oltre 20 Antonio Mattia, candidato del Movimento cinque stelle.

I pentastellati sono avanti di un punto rispetto alla Lega, ma stamani è proprio Matteo Salvini a gridare "vittoria" e a lanciare l'attacco per il prossimo appuntamento elettorale, quello del 26 maggio con le Europee. "La Lega in un anno - ha scritto sui social il vicepremier - triplica i voti, vittoria anche in Basilicata! 7 a 0, saluti alla sinistra e ora si cambia l'Europa".

L'ex generale della Guardia di Finanza incontrerà di nuovo i giornalisti ai quali la notte scorsa ha già annunciato che il lavoro è la sua priorità. Bardi nelle prossime ore dovrebbe sentire i leader nazionali della coalizione, Salvini, Berlusconi e Meloni, sicuramente per organizzare "una grande festa" e probabilmente anche per cominciare a ragionare della prima giunta regionale lucana di centrodestra.

Dopo 24 anni, infatti, in Basilicata il centrosinistra deve abdicare, pagando a carissimo prezzo un finale di legislatura condizionato dall'inchiesta sulla sanità che portò ai domiciliari prima e alle dimissioni poi di Marcello Pittella e forse anche le scelte che hanno preceduto la campagna elettorale. Proprio l'ex governatore, alla guida di una lista denominata "Avanti Basilicata" a sostegno del centrosinistra, dovrebbe essere tra i 20 eletti nel nuovo Consiglio regionale.

Potrebbe interessarti anche
Tags
basilicata
bardi
centrosinistra
centrodestra
voti
vito bardi
lega
vito
© Regiopress, All rights reserved