Twitter
Estero
21.03.2019 - 23:250

Mississipi, aborto vietato se si percepisce il battito

Il governatore Bryant firma una delle leggi più stringenti degli Stati Uniti contro l'aborto

Aborto vietato una volta che il battito cardiaco del feto è percettibile. Il governatore del Mississippi, il repubblicano Phil Bryant, firma una delle leggi più stringenti degli Stati Uniti contro l'aborto.

E la polemica è immediata: il battito cardiaco è percettibile di solito intorno alla sesta settimana di gravidanza, ovvero un arco temporale in cui molte donne non sono neanche consapevoli di essere incinte.

Potrebbe interessarti anche
Tags
aborto
bryant
battito
aborto vietato
heartbeat
mississippi
© Regiopress, All rights reserved