Ansa
Estero
10.02.2019 - 11:060

Guerriglia urbana a Torino, 12 manifestanti fermati

Petardi e pietre sulle forze dell'ordine ieri sera dopo lo sgombero del centro sociale. Panico tra i passanti e i residenti

Dodici manifestanti sono stati fermati dalla Polizia per lo scontro al corteo degli anarchici che ha sconvolto una zona vicino al centro storico di Torino. La situazione continua a restare tesa dopo quasi due ore di scontri e lancio di bottiglie, cestini dei rifiuti, tegole, petardi da parte di manifestanti incappucciati e che indossavano caschi. Con i cassonetti rovesciati i manifestanti hanno creato sbarramenti nelle strade cittadine. Panico tra i passanti e i residenti.

Continuano le scene da guerriglia urbana nel centro di Torino al corteo dei centri sociali contro lo sgombero dell'Asilo, concluso ieri dopo due giorni di tensione. Pietre e petardi contro le forze dell'ordine, cassonetti rovesciati e incendiati, spaccata la vetrata della Smat, l'azienda dell'acqua potabile. Il corteo, con centinaia di manifestanti, molti dei quali incappucciati e con caschi, si sta riorganizzando e un pezzo della città tra il centro storico e Porta Palazzo è isolato. (Ansa)

Tags
torino
centro
guerriglia urbana
guerriglia
fermati
corteo
petardi
© Regiopress, All rights reserved