Il luogo del folle gesto (Keystone)
Estero
18.01.2019 - 17:560

Si dà fuoco in piazza San Venceslao

A 50 anni dal gesto dello studente Jan Palach che si immolò per protesta contro l'occupazione sovietica

Un uomo di 55 anni si è dato fuoco a Praga poco dopo le 15 ora locale in piazza San Venceslao. Secondo alcuni testimoni, si è cosparso di un liquido infiammabile e poi ha acceso il rogo. Le fiamme sono state spente dai passanti. L’uomo è stato soccorso e portato in ospedale, ha riportato ustioni sul 30% del corpo e si trova in stato di coma indotto. Sul caso indaga la polizia. Due giorni fa, i cechi hanno commemorato i 50 anni dal gesto di Jan Palach, lo studente che si diede fuoco per protesta contro l’occupazione sovietica nella stessa piazza.
 
La polizia ceca ha dato notizia del fatto sul suo profilo Twitter aggiungendo di star indagando sull’accaduto e invitando i testimoni a contattare le autorità. “L’ho visto da lontano e mi sono messo al riparo” , ha raccontato un testimone alla Reuters. “Mio Dio è in fiamme”, ha detto una donna che si trovava in piazza San Venceslao. “Ho iniziato cercato di spegnere il fuoco, ne sento ancora l’odore”, ha aggiunto la donna.

Potrebbe interessarti anche
Tags
fuoco
piazza
san
piazza san
© Regiopress, All rights reserved