Il segretario al Tesoro Steven Mnuchin (Keystone)
Estero
17.01.2019 - 21:250
Aggiornamento : 21:46

Gli Usa valutano la rimozione dei dazi alle merci cinesi

È una proposta avanzata dal segretario al Tesoro Steven Mnchin che non fa l'unanimità in seno all'amministrazione Trump

Gli Stati Uniti stanno valutando la rimozione dei dazi sulla Cina per tranquillizzare i mercati e per far leva su Pechino. Lo riporta il Wall Street Journal.

L'idea di rimuovere i dazi è stata avanzata dal segretario al Tesoro Steven Mnuchin, riporta il media. La proposta avrebbe però incontrato la resistenza del ministro del commercio americano, Robert Lighthizer, che teme che le concessioni siano viste come un segnale di debolezza.

Il dibattito si sta consumando fra i ministri e tutti i soggetti coinvolti nelle trattative commerciali con la Cina, ma non avrebbe ancora raggiunto il presidente Trump.

Il Tesoro americano nega che il segretario Steven Mnuchin abbia proposto di ridurre e abolire i dazi sulla Cina come riportato dal Wall Street Journal. Lo riportano i i media americani.
 

Potrebbe interessarti anche
Tags
dazi
rimozione
© Regiopress, All rights reserved