Google Maps
Estero
17.01.2019 - 10:310

Due giovani svizzeri annegano in Colombia

Un 31enne e una 22enne hanno perso la vita nel parco nazionale di Tayrona

Bagno in mare fatale per due turisti svizzeri in Colombia: un 31enne e una 22enne sono annegati nel parco nazionale di Tayrona, sul litorale caribico all'estremo nord del paese sudamericano.

Il Dipartimento federale degli affari esteri (DFAE) ha confermato stamane la notizia pubblicata online da '20 Minuten', che cita organi di stampa latinoamericani senza precisare la data in cui la disgrazia è avvenuta.

Il giornale cita Jorge Mario Sanchez, comandante della guardia costiera nella regione, secondo il quale tre persone si erano tuffate in mare ma sono state trascinate via da un'onda. La loro guida e altri turisti hanno tentato di soccorrerle, ma vi sono riusciti con una di loro soltanto. Per i due svizzeri non c'è più stato nulla da fare, ha detto Sanchez. "Il luogo è molto pericoloso. Ci sono già stati diversi incidenti", ha da parte sua affermato la direttrice del parco nazionale, Julia Miranda.

A causa del mare agitato la Guardia costiera ha dovuto aspettare diverse ore prima di poter raggiungere la zona, scrive ancora '20 Minuten', aggiungendo che i cadaveri dei due svizzeri sono stati poi trasportati nella vicina città di Santa Marta.

L'ambasciata svizzera a Bogotà è in contatto con le autorità competenti e il Dfae assiste i famigliari nell'ambito della protezione consolare, ha indicato il Dipartimento degli esteri.

Tags
mare
colombia
parco nazionale
parco
© Regiopress, All rights reserved