(Globalsecurity)
Estero
12.11.2018 - 21:480

Missili russi in grado di colpire Berlino

Secondo la Nato i razzi SSC-8 possono raggiungere la capitale tedesca, violando così gli accordi presi nel 1987 sui vettori nucleari a lunga gittata

I nuovi missili cruise russi Typ SSC-8 potrebbero raggiungere Berlino secondo il segretario generale della Nato, Jens Stoltenberg, riferisce la DPA. "Questi missili cruise sono mobili, difficili da riconoscere e possono essere armati con testate nucleari", ha messo in guardia Stoltenberg oggi a Berlino, entrando così nella vivo della polemica tra Mosca e Washington sul trattato INF (Intermediate-Range Nuclear Forces Treaty). Trump di recente aveva accusato Mosca di aver violato il trattato siglato nel 1987 tra Usa e URSS che vieta ad entrambe le parti la costruzione e il possesso di missili cruise armati di testate nucleari con una gittata tra 500 e 5500 chilometri. Secondo Mosca, i missili cruise contestati, chiamati 9M729, hanno una gittata al di sotto dei 500 chilometri.

Tags
berlino
cruise
missili cruise
mosca
russi
gittata
© Regiopress, All rights reserved