Estero
03.10.2018 - 15:460
Aggiornamento : 17:16

Torino, furti nelle auto dei tifosi svizzeri

Banda arrestata ieri sera dai carabinieri italiani durante la partita Juventus-Young Boys

Era specializzata in furti sulle auto durante i grandi eventi la banda arrestata ieri sera dai carabinieri italiani nell'ambito di una vasta operazione di controllo del territorio che ha interessato anche l'area dello Juventus Stadium dove si stava disputando la partita di Champions League Juventus-Young Boys. Durante l'operazione finalizzata a contrastare i furti alle auto dei tifosi, i militari hanno arrestato la banda composta da due uomini, un italiano 31 enne e un 37 enne originario della Costa d'Avorio ma da tempo in Italia, e una donna, 33 anni italiana, sorpresa a rubare su una vettura di un tifoso svizzero. Dopo aver rotto il vetro, i ladri hanno preso 2 giubbotti, 155 franchi svizzeri e 35 euro. All'arrivo dei carabinieri, la donna era alla ricerca di altre auto da saccheggiare. I tre sono stati fermati con la refurtiva e il kit per aprire le auto. La banda potrebbe essere responsabile di altri furti commessi nei giorni precedenti durante incontri di calcio del campionato italiano.

Tags
auto
furti
banda
carabinieri
tifosi
furti auto
© Regiopress, All rights reserved