Estero
12.09.2018 - 20:260

Usa, per molestie via dalla Cbs anche Jeff Fager

Dopo l'addio del numero uno Les Moonves, è costretto a lasciare il responsabile della produzione della trasmissione '60 Minutes'

L'ondata del #metoo fa cadere una nuova testa alla Cbs, giorni dopo l'addio del numero uno Les Moonves. Costretto a lasciare immediatamente il suo ruolo è Jeff Fager, il massimo responsabile della produzione di una delle trasmissioni più popolari della tv americana, '60 Minutes'.

Fager, 63 anni, da 36 alla Cbs, è stato accusato sulle colonne del New Yorker da Sarah Johansen, una producer che afferma di essere stata aggredita sessualmente dal top manager.

Tags
fager
cbs
jeff fager
les
jeff
© Regiopress, All rights reserved