Losanna
Aarau
20:00
 
Ambrì
Zugo
19:45
 
Bienne
Ginevra
19:45
 
Friborgo
Losanna
19:45
 
Lugano
Davos
19:45
 
Langnau
Lakers
19:45
 
Zurigo
Berna
19:45
 
Winterthur
Kloten
20:00
 
Losanna
CHALLENGE LEAGUE
0 - 0
20:00
Aarau
Ultimo aggiornamento: 21.09.2018 19:19
Ambrì
LNA
0 - 0
19:45
Zugo
Ultimo aggiornamento: 21.09.2018 19:19
Bienne
LNA
0 - 0
19:45
Ginevra
Ultimo aggiornamento: 21.09.2018 19:19
Friborgo
LNA
0 - 0
19:45
Losanna
Ultimo aggiornamento: 21.09.2018 19:19
Lugano
LNA
0 - 0
19:45
Davos
Ultimo aggiornamento: 21.09.2018 19:19
Langnau
LNA
0 - 0
19:45
Lakers
Ultimo aggiornamento: 21.09.2018 19:19
Zurigo
LNA
0 - 0
19:45
Berna
Ultimo aggiornamento: 21.09.2018 19:19
Winterthur
LNB
0 - 0
20:00
Kloten
Ultimo aggiornamento: 21.09.2018 19:19
Wikicommons
Estero
13.07.2018 - 15:250

May: 'Gb e Usa avranno un accordo di libero scambio'

Raggiunto con Trump 'un accordo ambizioso che rafforzerà la cooperazione economica e creerà lavoro e benessere'

"Mentre la Gran Bretagna lascia l’Ue, abbiamo concordato di avere un accordo di libero scambio tra i nostri due Paesi. Un accordo ambizioso che rafforzerà la cooperazione economica e creerà lavoro e benessere" per il Regno Unito e gli Stati Uniti d’America. Lo ha affermato la premier britannica Theresa May in conferenza stampa con il presidente Usa Donald Trump. Parlando alla conferenza stampa congiunta con Theresa May dopo il vertice di oggi ai Chequers, Donald Trump ha definito da parte sua la relazioni fra Usa e Gran Bretagna "indispensabili per la libertà, la prosperità e la giustizia" nel mondo. Una volta concluso il processo della Brexit, gli Usa finalizzeranno un accordo commerciale con la Gran Bretagna. Sosteniamo la decisione del popolo britannico all’autodeterminazione. Un Regno Unito indipendente come gli Stati Uniti è una benedizione per il mondo", ha poi aggiunto Trump. Il presidente degli Stati Uniti al termine del vertice con May ha ringraziato la Gran Bretagna per essere fra i "5 dei 29 Paesi" Nato che stanziano quanto concordato per la difesa comune. "Non è ancora abbastanza", ha puntualizzato il presidente Usa, definendo comunque "produttivo" l’esito del risultato del vertice Nato e rivendicando di aver sollecitato tutti i partner dell’alleanza ad aumentare le loro quote. "Il summit della Nato è stato produttivo – ha detto Trump – ho chiesto ai partner che pagassero i loro oneri, la premier May era accanto a noi, la ringraziamo per il contributo britannico, sono tra i 5 paesi che adempiono ai loro oneri per raggiungere il 2%". Il presidente Usa ha aggiunto di aver chiesto a tutti i leader di "rispettare i loro obblighi ed abbiamo ricevuto un loro impegno per raggiungere l’obiettivo in tempi più brevi".

Trump: 'non ho criticato la May, è una fake news

"Io non ho criticato il primo ministro, ho molto rispetto per lei. È stata una storia raccontata diversamente. Ho detto cose fantastiche sul primo ministro. Queste sono fake news. L’unica cosa che chiedo a Theresa è di non avere restrizioni sul commercio". Lo ha detto Donald Trump rispondendo alla domanda sull’intervista al Sun in cui ha attaccato la May per una soft-Brexit.

'Con Putin nodale la non proliferazione nucleare'

Il dossier della non proliferazione nucleare sarà centrale, secondo il presidente degli Stati Uniti Donald Trump, nel prossimo vertice con il presidente russo Vladimir Putin a Helsinki. Lo ha detto lo stesso leader della Casa Bianca a margine dell’incontro con la premier britannica Theresa May fuori Londra. Trump ha ricordato che gli Usa sono la prima potenza nucleare del mondo, la Russia la seconda e la Cina la terza e ha aggiunto che sarebbe "grandioso raggiungere un accordo" con Putin su questo punto. Ha poi ribadito l’obiettivo di avere "buone relazioni" con Mosca, come anche con Pechino.

Tags
accordo
usa
may
trump
gran bretagna
presidente
bretagna
gran
libero scambio
vertice
© Regiopress, All rights reserved