Estero
11.06.2018 - 18:150

La Aquarius arriverà in Spagna tra quattro giorni

La nave con a bordo 629 migranti dovrebbe arrivare a Valencia "verso la fine della settimana". Msf: un uomo ha minacciato di buttarsi in mare

La nave Aquarius con 629 migranti a bordo dovrebbe arrivare al porto di Valencia, sulla costa spagnola, "verso la fine della settimana" secondo l’agenzia di stampa spagnola Efe, che cita ’fonti che coordinano il dispositivo’.

La nave dovrebbe impiegare 4 giorni per arrivare fino alla capitale valenciana, dove le autorità regionali hanno convocato per domani una riunione preparatoria. Il governo di Valencia ha formato una commissione per gestire l’accoglienza con varie amministrazioni (sanità, educazione, uguaglianza, politiche inclusive), la Federazione dei comuni e delle province, la Università di Valencia e diverse ong umanitarie. Tuttavia in un tweet Medici senza Frontiere, il cui personale è a bordo della Aquarius, afferma di non aver ancora ricevuto alcuna comunicazione ufficiale dalle autorità spagnole.

Con un tweet successivo, l'Ong dà conto delle condizioni sulla nave dove "crescono ansia e disperazione" e un uomo, temendo di tornare in Libia, ha minacciato di buttarsi in mare. 

 

1 anno fa Migranti, il Governo italiano fa quadrato. Il caso Aquarius
1 anno fa L'Aquarius è sempre in 'stand by'
1 anno fa Prima dell'Aquarius anche la Open Arms e la Cap Anamur
1 anno fa La nave Aquarius attraccherà in Spagna
Tags
aquarius
nave
valencia
bordo
minacciato buttarsi mare
mare
buttarsi mare
minacciato buttarsi
© Regiopress, All rights reserved