(Keystone)
Estero
16.05.2018 - 23:010

Zuckerberg al cospetto del Parlamento europeo

A Bruxelles il fondatore di Facebook cercherà di ricucire la fiducia dopo lo scandalo che ha investito la sua piattaforma social

Dopo essersi presentato di fronte al Congresso americano, Mark Zuckerberg ha accettato l’invito del Parlamento europeo a intervenire di persona sull’utilizzo dei dati degli iscritti comunitari al social newtork. A renderlo noto il presidente Antonio Tajani: «Zuckerberg si recherà a Bruxelles prima possibile, magari già la prossima settimana, per incontrare i leader dei gruppi politici, il presidente e il relatore della Commissione per le libertà civili, la giustizia e gli affari interni (Libe)», ha scritto in una nota, sottolineando come il fondatore della piattaforma si interfaccerà con «i rappresentanti di 500 milioni di europei (tanti sono gli utenti europei di Facebook, ndr): è un passo nella giusta direzione per ristabilire la fiducia».

Tags
zuckerberg
parlamento
parlamento europeo
© Regiopress, All rights reserved