Berna
2
Zugo
1
fine
(1-0 : 1-1 : 0-0)
Berna
LNA
2 - 1
fine
1-0
1-1
0-0
Zugo
1-0
1-1
0-0
1-0 HAAS
8'
 
 
 
 
21'
1-1 MARTSCHINI
2-1 BLUM
39'
 
 
8' 1-0 HAAS
MARTSCHINI 1-1 21'
39' 2-1 BLUM
SC BERN wins series 4-1.
Ultimo aggiornamento: 20.04.2019 22:58
Allarme terrorismo
09.05.2018 - 19:060
Aggiornamento : 19:28

Paura alla stazione ferroviaria di Bruxelles Midi

In un primo momento si era pensato alla detonazione di alcuni petardi. In realtà erano stati colpi di arma da fuoco a creare panico tra i viaggiatori

Non si trattava di petardi ma erano davvero colpi di arma da fuoco quelli sentiti alla stazione di Bruxelles Midi e che hanno provocato un panico di massa. È quanto riferisce la Procura di Bruxelles in un comunicato. Una persona ha sparatoo un colpo di arma da fuoco al suolo sui binari e poi si è data alla fuga. La polizia sta ora visionando le immagini delle telecamere di sorveglianza alla ricerca del sospetto. Non ci sono stati feriti.

La polizia ha ritrovato il bossolo del colpo sparato, e la scientifica e un esperto di balistica stanno ora procedendo per le analisi. È stata intanto aperta un’inchiesta dalla Polfer federale. Secondo quanto riferisce la tv pubblica Rtbf, l’incidente sarebbe legato a un litigio tra quattro persone: una di queste a un certo punto avrebbe tirato fuori un’arma e avrebbe sparato al suolo prima di fuggire. Nessuno è stato ferito dal colpo. Il sospetto è ora attivamente ricercato, le motivazioni del gesto non sono al momento ancora note.

La stazione di Bruxelles Midi è stata evacuata dopo che sui binari sono stati sentiti degli spari. Molti viaggiatori colti dal panico sono scappati. Le forze dell’ordine in un primo momento – riferisce l’agenzia Belga – hanno però precisato che si è trattato solo dello scoppio di alcuni petardi sui binari. La stazione è stata riaperta e il traffico, inizialmente bloccato, sta riprendendo la sua normale attività. Un movimento di panico di massa si è scatenato dopo alcune detonazioni sui binari 9-10. La stazione è quindi stata chiusa e i viaggiatori evacuati, ha spiegato il portavoce di Infrabel Anraud Reymann all’agenzia Belga. Si temeva infatti la presenza di uno o due uomini armati, inizialmente riportata da alcuni media. Si è quindi scatenato un secondo movimento di panico di massa una decina di minuti dopo il primo. Sul posto erano intanto arrivate anche le ambulanze mentre un elicottero sorvolava la zona. L’esercito, la polizia e Securail (la polizia ferroviaria), dopo il loro intervento e le verifiche compiute, riferisce Belga, hanno avuto conferma verso le 17,40 che si trattava solo dello scoppio di petardi. La stazione è quindi stata riaperta. Al momento, secondo il portavoce delle ferrovie belghe Sncb Thierry Ney citato dal quotidiano ’Le Soir’, la polizia sta visionando le immagini in quanto i fatti sono stati filmati.

Potrebbe interessarti anche
Tags
stazione
bruxelles
midi
petardi
polizia
bruxelles midi
binari
arma fuoco
belga
viaggiatori
© Regiopress, All rights reserved