trump-vuole-nuovi-dazi-sulle-merci-cinesi
06.04.2018 - 07:16
di Ats

Trump vuole nuovi dazi sulle merci cinesi

Non è ancora chiaro a quali prodotti saranno applicati. Unica indicazione: la misura deve concernere un valore di 100 miliardi

Il presidente degli Stati Uniti Donald Trump ha chiesto ai responsabili per il Commercio della sua amministrazione di valutare la possibilità di imporre ulteriori dazi sulle importazioni dalla Cina per un valore di 100 miliardi di dollari e di identificare le merci su cui applicarli. Lo riferisce la Casa Bianca.

"Alla luce delle ingiuste rappresaglie della Cina, ho dato mandato ai rappresentanti Usa per il Commercio di valutare se 100 miliardi di ulteriori dazi siano appropriati", ha affermato il presidente Donald Trump, stando ad una nota diffusa dalla Casa Bianca.

Nei giorni scorsi L’amministrazione Trump ha proposto dazi del 25% sulle importazioni di merci cinesi per un valore di 50 miliardi di dollari. L’Ufficio per il commercio americano ha pubblicato un elenco di 1300 prodotti cinesi oggetto della misura, inclusi robot industriali e attrezzature per le telecomunicazioni.

L’aumento dei dazi è stato proposto per ’compensare’ la presunta violazione della proprietà intellettuale americana da parte di Pechino e può entrare in vigore dopo un periodo di valutazione pubblica il cui limite è fissato al prossimo 11 maggio.

L’annuncio era stato seguito da una immediata e dura risposata di Pechino: ’Prepareremo misure uguali e di medesima entità per i prodotti americani’.

© Regiopress, All rights reserved