Trump
Estero
13.10.2017 - 21:190

Trump minaccia l'accordo sul nucleare iraniano, dall'Ue risponde Federica Mogherini: 'Non rientra fra i suoi poteri abolirlo'

Dopo la Corea, un altro fronte caldo sta per aprirsi nell'era di Donald Trump alla Casa Bianca: l'Iran. Il viaggio del presidente americano in Arabia Saudita, qualche mese fa, continua a produrre effetti e chi pensava che un problema trentennale fosse stato finalmente ricolto può ricredersi.

Al centro c'è l'accordo con l'Iran sul nucleare, più volte criticato da Trump, deciso a non riconoscere il rispetto degli accordi da parte iraniana. Anzi, ha detto il presidente: «Se l'accordo non verrà rinegoziato, lo cancelleremo”.

In un discorso alla nazione, Trump ha annunciato di non voler “effettuare questa certificazione” e di voler convincere gli alleati ha varare nuove sanzioni con cui punire quelle che il presidente considera come attività destabilizzanti del regime iraniano. L'accordo firmato da Obama è considerato da Trump come “uno dei peggiori della storia”, una sorta di “ancora di salvezza” per la dittatura. Il suo impegno, al contrario, è finalizzato ad evitare che “il regime iraniano minacci il mondo con armi nucleari”.

Se il passo di Trump è accolto con piacere dal premier israeliano, gli iraniani negano ogni accusa. Molto diversamente da Trump la pensa anche Federica Mogherini, Alto rappresentante dell'Ue per gli affari esteri: “Non ci sono state violazioni di nessuno degli impegni inclusi nell'accordo”. Mogherini aggiunge: “L'accordo ha evitato e continua a evitare che l'Iran sviluppi armi nucleari”, e rappresenta “un pilastro chiave dell'architettura internazionale di non-proliferazione che è ancora più importante preservare in tempi di minacce nucleari acute”.

E se gli Usa decidessero di uscire dall'accordo?  Così risponde Mogherini: “In base alle mie conoscenze, non c'è nessun Paese che abbia il potere di mettere fine a una risoluzione adottata dal Consiglio di sicurezza dell'Onu”, quindi “chiaramente non è nelle mani di nessun presidente al mondo il potere di mettere fine a una risoluzione del Consiglio di sicurezza Onu, per di più adottata all'unanimità”.


Tags
accordo
trump
mogherini
iran
presidente
nucleare
federica mogherini
ue
federica
© Regiopress, All rights reserved