Estero
29.09.2017 - 09:290

Roma, casa popolare assegnata a famiglia di origini etiopi. Scontri tra Polizia e Forza Nuova (video)

Lancio di sampietrini e arresti ieri a Roma. Forze dell'ordine e militanti di Forza Nuova si sono scontrati durante una manifestazione di protesta dell'estrema destra, in seguito alla consegna di un'abitazione popolare – precedentemente abitata abusivamente da una ragazza – assegnata a una famiglia di origine etiope. Quattro gli arresti per lesioni e resistenza a pubblico ufficiale. I manifestanti avrebbero impedito l'ingresso nella nuova abitazione alla famiglia assegnataria, che avrebbe lasciato il quartiere. Dal sindaco di Roma Virginia Raggi, un messaggio di vicinanza alle famiglie degli agenti colpiti e a quella assegnataria dell'alloggio Ater. "Roma non farà alcun passo indietro davanti agli atti di violenza neofascista", ha dichiarato il sindaco M5s.

Tags
roma
famiglia
nuova
forza nuova
forza
© Regiopress, All rights reserved