ankara-voto-sul-genocidio-armeno-del-bundestag-errore-storico-ma-i-rapporti-con-la-germania-non-saranno-distrutti
Alcuni manifestanti srotolano una bandiera turca davanti alla porta di Brandemburgo durante le proteste per il voto del Bundestag
Estero
03.06.2016 - 09:540
Aggiornamento : 11.12.2017 - 18:15

Ankara, voto sul genocidio armeno del Bundestag 'errore storico ma i rapporti con la Germania non saranno distrutti'

Dopo aver richiamato per consultazioni il suo ambasciatore a Berlino, la Turchia prevede di prendere altre misure contro la Germania dopo l’approvazione del Parlamento tedesco di una mozione che riconosce come ’genocidio’ il massacro degli armeni di un secolo fa. Tuttavia le relazioni non saranno "totalmente deteriorate". Lo ha detto il premier di Ankara, Binali Yildirim, ribadendo che il voto del Bundestag è stato un "errore storico" da correggere. (Ats)

© Regiopress, All rights reserved