Estero
29.02.2016 - 11:540

Siria, i raid aerei continuano nonostante la tregua

Sebbene Usa e Russia abbiano firmato il cessate-il- fuoco, in Siria continuano a susseguirsi raid aerei nelle zone vicine ad Aleppo. 

Sette civili, di cui 4 minori e 3 donne, sono stati uccisi in un bombardamento aereo nell’ovest della provincia di Aleppo. Lo riferisce l’Osservatorio nazionale per i diritti umani (Ondus), precisando che il raid è avvenuto a Jamia al Hadi.

Anche forze ribelli hanno compiuto bombardamenti su parti di Aleppo in mano alle forze governative. L’organizzazione non precisa se gli aerei coinvolti siano governativi o russi. Combattimenti sono segnalati dall’Ondus tra forze ribelli e governative anche più a sud, nella provincia di Hama, dove sarebbero avvenuti nove raid aerei nella regione di Herbanafsa, e nelle vicinanze di Damasco, nell’area di Al Merej. Qui, secondo l’ong, le forze lealiste hanno compiuto bombardamenti con mortai. (Ats) 

Tags
raid
forze
raid aerei
aleppo
siria
© Regiopress, All rights reserved