laRegione
marijuana-per-aziende-farmaceutiche-sequestrata-alla-dogana
Ti-Press
Confine
22.11.2020 - 15:350

Marijuana per aziende farmaceutiche sequestrata alla dogana

La merce aveva quale destinazione Basilea ed è stata dichiarata spontaneamente. Ma la mancanza di adeguate autorizzazioni ha portato alla denuncia dei trasportatori

Cinquantaquattro chilogrammi di marijuana, destinati ad aziende farmaceutiche di Basilea, sono stati sequestrati negli scorsi giorni alla dogana di Brogeda. La marijuana viaggiava su un furgone Mercedes, con a bordo uno svizzero di 30 anni e un siriano di 34 anni, rispettivamente socio e dipendente di una società specializzata nel trasporto di cannabis destinati a laboratori specializzati. La natura del carico trasportato è stata dichiarata spontaneamente dai due uomini ai militari della Guardia di finanza di Ponte Chiasso e ai funzionari di dogana, ma sono andati incontro a una denuncia per detenzione di droga, in quanto non erano in possesso di adeguate autorizzazioni al possesso e trasporto di tale sostanza. La marijuana era stata acquistata in provincia di Varese. La sostanza, sottoposta a reagente, è risultata positiva al test dei cannabinoidi, in attesa di verificare l’effettivo principio attivo. Sul furgone c'era una terza persona che non è stata denunciata.

© Regiopress, All rights reserved