laRegione
nel-2022-scattera-una-nuova-operazione-odescalchi
Correva l'anno 2016 (Ti-Press)
Confine
15.10.2020 - 16:370

Nel 2022 scatterà una nuova operazione 'Odescalchi'

Ricevute a Varese le istituzioni militari e civili italiane e svizzere. In preparazione una esercitazione transfrontaliera di Protezione civile

L'esercitazione a cavallo del confine messa in campo nel 2016 avrà un seguito. Le istituzioni militari e civili italiane e svizzere, impegnate nella pianificazione dell’esercitazione di Protezione civile transfrontaliera denominata 'Odescalchi 2022', sono state accolte nella sede della Prefettura di Varese. Infatti in una nota del Ministero degli Interni italiano si legge: "Nel porgere il benvenuto ai partecipanti il prefetto Dario Caputo ha sottolineato il rilevante ruolo delle diverse componenti del sistema della Protezione civile e l’estrema importanza delle esercitazioni, quale fondamentale momento di collaudo delle procedure pianificate, di reciproca conoscenza e di confronto con le situazioni che possono scaturire dalla realtà operativa". All’incontro erano presenti tra gli altri i rappresentanti del Comando truppe alpine di Bolzano, della Divisione territoriale 3 Svizzera, della Regione Lombardia, della provincia di Varese, nonché vari rappresentanti istituzionali del Ticino e dei Grigioni. L’addestramento congiunto è previsto da una convezione sottoscritta dalla Repubblica italiana e dalla Confederazione svizzera nel 1998.

© Regiopress, All rights reserved