laRegione
si-ispezionano-le-gallerie-dell-a9-sulla-chiasso-como
Occhio al cantiere (Ti-Press)
Confine
04.10.2020 - 14:540

Si ispezionano le gallerie dell'A9 sulla Chiasso-Como

Da domani parte la fase due dei controlli voluti per garantire la sicurezza del tratto autostradale

Si prospettano tre settimane di disagi lungo l'autostrada A9 per il traffico che viaggia in direzione sud. Infatti, da domani, martedì 6, a lunedì 25 ottobre tra Chiasso e Como il flusso veicolare sarà deviato su un'unica carreggiata per consentire una serie di interventi nelle gallerie Monte Olimpino, Terrazze, Villa Maria e San Fermo. Lavori che rientrano nella seconda fase del programma di ispezione previsto dal piano dei controlli di sicurezza della gestione della rete di Autostrada per l'Italia. Un piano predisposto dopo il crollo a Genova del Ponte Morandi.

Questa fase, svolta da un pool di società leader a livello europeo nei monitoraggi e controlli delle gallerie, integrerà l'ispezione effettuata lo scorso giugno con indagini consistenti in perforazioni, videoispezioni, prelievi di materiale e test di laboratorio. Nulla sembra essere stato lasciato al caso, proprio per evitare che possa ripetersi quanto accaduto due anni fa a Genova. Per questa seconda tappa di lavori, previsti sull'arco delle 24 ore, saranno impiegati numerose squadre di ingegneri e tecnici specializzati, con lo scopo di ultimare l'intero programma entro l'inizio di novembre, così da garantire la piena fruibilità dell'autostrada nel periodo invernale e in occasione delle festività natalizie. Per supportare gli utenti, soprattutto nelle fasce orarie a maggiore intensità di traffico, la direzione di Milano di Autostrade per l’Italia ha pianificato un potenziamento del servizio di viabilità. In caso di particolari disagi verranno diramati percorsi alternativi già condivisi con gli Enti locali. 

© Regiopress, All rights reserved