laRegione
Nuovo abbonamento
due-giovani-annegano-nel-lago-di-como
(foto Ti-Press)
Confine
26.07.2020 - 21:040

Due giovani annegano nel lago di Como

Doppio dramma ieri nel ramo di Lecco: a perdere la vita un 23enne e un 26enne

Due giovani sono annegati nel pomeriggio di ieri nelle acque del lago di Como, ramo di Lecco.

A Lierna ha perso la vita un 23enne milanese, residente a Pozzo d'Adda: stava nuotando assieme ad un 25enne brianzolo, residente a Giussano, quando si è verificata la tragedia. Il 23enne è stato colto da un malore. Un triatleta si è gettato in acqua ma non è purtroppo riuscito a trarlo in salvo; il giovane è stato ritrovato a cinque metri di profondità. A nulla sono serviti le manovre cardiopolmonari andate avanti per oltre un'ora. 

Qualche ore dopo il secondo annegamento. Questa volta a Moregallo, alla periferia di Lecco. La vittima è un 26enne ecuadoregno residente nella provincia di Milano. Il ragazzo che si è tuffato da una altezza di una dozzina di metri, in un punto proibito, non è riemerso. Il corpo era ad una profondità di 18 metri, quando dopo ore di ricerca è stato individuato dai sommozzatori dei vigili del fuoco. 

© Regiopress, All rights reserved