laRegione
Nuovo abbonamento
como-sequestrate-25mila-mascherine-con-sigla-ce-contraffatta
Il materiale sanitario contraffatto sequestrato (foto Comando provinciale di Como)
Confine
25.06.2020 - 10:550

Como, sequestrate 25mila mascherine con sigla 'CE' contraffatta

L'azione è parte dell'Emergency Operation Stop e ha bloccato il viaggio del materiale sanitario proveniente dal Belgio e destinato a una società italiana

Sono 25mila le mascherine di tipo FFP2, di origini cinesi, con marcatura 'CE' contraffatta, sequestrate dopo un controllo effettuato nelle scorse ore da funzionari del Servizio antifrode della Sezione operativa territoriale e militari della Guardia di Finanza del Gruppo di Ponte Chiasso. L'operazione rientra nell'ambito del piano d'azione Emergency Operation Stop, disposto dall'Organizzazione mondiale delle dogane.

L'automezzo fermato per il controllo era proveniente dal Belgio ed era diretto in Italia, trasportava 500 cartoni con 50 mascherine ciascuno, che riportavano la dicitura 'CE' non rilasciata regolarmente.

Il piano Emergency Operation Stop scattato per contrastare le frodi in materia sanitaria

Come noto, il piano di azione Emergency Operation Stop, scattato a seguito dell’emergenza sanitaria mondiale da Covid-19, è coordinato dall’Organizzazione mondiale delle dogane con lo scopo di contrastare, attraverso le dogane, le spedizioni sospettate riguardanti il commercio e la circolazione di prodotti farmaceutici contraffatti, illegali, non autorizzati e sub standard, costituenti un rischio per la salute e la sicurezza dei destinatari. Un'azione che va nella direzione della tutela della salute pubblica. 

 

© Regiopress, All rights reserved