Nas in azione (Ti-Press)
Confine
09.04.2020 - 08:140

Italia, sequestrate 8'100 mascherine non in regola

Bloccate anche 14'800 confezioni di prodotti vantanti qualità antibiotiche e disinfettante

Migliaia di mascherine e prodotti igienizzanti sono stati sequestrati dai Carabinieri Nuclei Antisofisticazioni e Sanità (Nas) in tutta Italia soltanto negli ultimi giorni con interventi che hanno portato a denunce e sanzioni. In particolare sono state sequestrate 8'100 mascherine di varie categorie, dalle semplici antipolvere, a quelle chirurgiche fino ai dispositivi di protezione individuale (come Ffp2), risultate irregolari, prive delle caratteristiche dichiarate da produttori e venditori e oggetto di importazione con modalità non consentite.

Sempre negli ultimi giorni sono state bloccate 14'800 confezioni di prodotti vantanti qualità antimicrobiche e disinfettanti non possedute e peraltro in assenza di qualsiasi registrazione come biocidi o presidi medico-chirurgici. Nelle diverse operazioni sono stati denunciati all'autorità giudiziaria 6 titolari di esercizi produttivi e commerciali e altri 16 sono stati sanzionati amministrativamente per complessivi 25 mila euro.
 
 

© Regiopress, All rights reserved